DE CESARI 33

DE CESARI 33 - CYD 146

TECHNICAL DATA

  • LOA ( Lh) (without bowsprit): 10,00 M.
  • LWL7,90 M.
  • BEAM 2,55 M.
  • DRAFT2,00 m
  • DISPLACEMENT - LIGHTSHiP3300 kg
  • BALLAST1300 kg
  • SAIL AREA UPWIND54,1 Sqm.
  • SAIL AREA DOWNWIND104,0 Sqm.
  • FUEL50 Lt.
  • FRESH WATER50 Lt.
  • CONSTRUCTION MATERIALStrip planking
  • POWER18 Hp Sail Drive
  • NAVAL ARCHITECTURECeccarelli Yacht Design
  • EXTERIOR DESIGNCeccarelli Yacht Design
  • ENGINEERINGCeccarelli Yacht Design
  • BUILDERCantiere Navale De Cesari

''Una sfida di stile e prestazioni" come ha definito il designer Giovanni Ceccarelli il suo ultimo progetto, "uno yacht che guarda al futuro, ma con solide radici nella tradizione".

Il progetto CYD 146 per il Cantiere Navale De Cesari è stato concepito pensando ai classici, ma con scafo e appendici moderne, come i progetti di Coppa America "Mascalzone Latino" e "+39 Challenge" di cui Giovanni Ceccarelli è stato Principal Designer.

Uno yacht molto aggraziato in acqua che non passa inosservato né per la sua eleganza all'ormeggio e in navigazione né per le sue prestazioni.

Uno yacht progettato per una navigazione facile, anche a corto raggio, grazie alle manovre semplificate, con grandi prestazioni e navigabilità, grazie alla distribuzione bilanciata dei volumi e alla forma dello scafo a sezione a U.

L'imbarcazione è costruita in mogano laminato e coperta in teak, dai maestri artigiani del cantiere che utilizzano l'incollaggio epossidico West System, una tecnica consolidata dal cantiere.

Una barca adatta al weekend, facile da manovrare grazie al fiocco autovirante, alle drizze e alle scotte inviate in pozzetto, ma con un interno minimale per riposare.

La bellezza della costruzione in legno è enfatizzata in questo progetto, con gli interni e la maggior parte della coperta che saranno verniciati in modo trasparente.

Il piano velico è progettato con una grande randa square top, soluzione progettuale che richiama il basso rapporto d'aspetto delle barche classiche armate a gaff, un fiocco autovirante e un code 0 montato su un bompresso fisso, che sarà realizzato in fibra di carbonio e rivestito in legno. È anche possibile armare un gennaker sul bompresso.

Semplici gli interni con doppia cuccetta a prua, dinette, lavello, cucina e un wc chimico a scomparsa, tutti realizzati con finiture in legno chiaro.

Il De Cesari 33 è tra i finalisti della categoria "Special Yachts" dell'European Yacht of the Year 2022.