Profile

Ceccarelli Yacht Design and Engineering has long been a leading firm on the scene of Italian yacht design.

With head office based in Ravenna, on Italy’s Adriatic Coast, we promote Italian Style in the World with designs studied to meet the demands of both Italian and foreign shipbuilding yards.

The company was established by Eng. Epaminonda Ceccarelli (1925- 2011) in the late 1950s. He was a renowned Italian yacht designer who paved the way for the modern designer.

Epaminonda Ceccarelli is famous for the EC design―the acronym stands for E = Epaminonda, C = Ceccarelli―of more than 1,000 boats that still safely sail around the world. He was an eclectic industrial engineer who progressed from yacht design to residential buildings and jewels. He designed the font of the Ceccarelli Yacht Design logo.

Epaminonda Ceccarelli designed both sailing and power boats, mass-produced them, and conceived and built Italy’s first fibre glass boat, the Classis 26.

The reigns of the company were handed over to his son, Eng. Giovanni Ceccarelli, who became the new Managing Director in the 1990s.

Guided by Giovanni, CYD designed racing boats for IOR Rule, ranging from Mini Ton ClassQuarter Ton Class to Three Quarter Ton Class and Open Class for lakes, without neglecting the niche of small custom-built sailing yachts and mass-produced ones.
The company has expanded over the years, entering the field of mass-produced power boats in the early 1990s.

Now the company mass-produces both sailing and motor yachts.

Today Ceccarelli Yacht Design and Engineering also provides consulting and design services for sailing and motor boats, besides consulting services and surveys for insurance purposes.

The broad spectrum of design areas allows ideas to be transferred from one specialisation to another; however, the operating method is the same. We focus on two challenges, namely on boats for America’s Cup and on small mass-produced power boats.

Giovanni Ceccarelli is both Principal Designer and Technical Director of these projects.

The crossflow of information and ideas from one sector to another centres on two factors, namely water and environment, the open sea and our passion for sailing. At CYD we love our work and we love the sea, which we deeply respect.

The passion for sailing is at the heart of our job.

Giovanni Ceccarelli’s career as yacht designer started as a sailor in his youth. He won several Italian championships with a single type of dinghy, such as Europe and Strale. He also participated as helmsman in the high standard races Flying Junior and 470, and in the IOR with a self-designed yacht. CYD’s head office combines the latest in terms of design technology, 3D parametric modelling, FEM and CFD software calculations. But it must be said that at CYD we always start a new project on white paper with sketches done by hand, at times even with the client present in order to transform his idea into reality. Our projects basically converge functional seaworthy features and Italian style.

This approach is witnessed by the number of awards we have received over the years. CYD was three times the winner of the best designer award in Italy, and won the prize boat of the year at the Genoa Boat Show in October 2010 with the yacht Azuree 33, a small yacht built in the Turkish shipyard Sirena Marine. In the field of racing we have won eight world championships in IOR and ILC Rule, several Italian championships and the 2010 European Championship of sports boats in St. Petersburg, Russia.

Giovanni Ceccarelli was principal designer twice for two America’s Cup campaigns, namely in 2003 with Vincenzo Onorato’s Mascalzone Latino Team, and in 2007, in Valencia, with the +39 Challenges Team, and for the Lake Garda challenge with skipper Luca Devoti. Over the years our designs have covered small dinghies all the way up to America’s Cup boats for the sailing division, and both small and big custom-built or mass-produced power yachts.

At CYD we have the necessary skills and experience to develop all aspects of yacht design, ranging from naval architecture using CFD for interior and exterior style, and engineering works with wood, composites and aluminium based on FEM calculations too.

We offer clients a complete ready-to-build package, and even test boats with clients at sea, racing or cruising in deep blue waters. At CYD we also provide consulting services for the private purchase of a boat, for insurance purposes, and even for court cases both in Italy and worldwide.

Giovanni Ceccarelli is the President of AS.PRO.NA.DI, the Italian association of yacht designers that organised the Diporthesis Challenge this year.

Giovanni Ceccarelli also teaches Naval Architecture and Yacht Design at the School of Engineering, University of Forli, and holds lessons for  students undertaking a Master’s Degree in Yacht Design at the IED, Venice, and at the ISYE, Ravenna.

 

 

 

PROFILO

Ceccarelli Yacht Design è una degli studi professionali  italiani  più famosi  nel mondo, nel settore dello Yacht Design.

Lo studio fu fondato negli anni cinquanta   dall’ing. Epaminonda Ceccarelli  è sempre rimasto attivo nella progettazione  con soluzione di continuità  diventando lo studio più vecchio in Italia .

L’ing. Epamininda Ceccarelli , uomo eclettico e proiettato nel futuro è stato tra i pionieri nel mondo dello yacht design  in Italia.

Ha spaziato dalla progettazione di barche a vela e a motore , nel campo edile , dell0’arredo e dei gioielli ha disegnato anche i font del logo Ceccarelli Yacht Design .

Oltre 1000 imbarcazioni navigano a firma CYD nel mondo, e con i nostri progetti realizzati da cantieri Italiani o esteri abbiamo contribuito allo sviluppo dello stile italiano nel mondo.

L’azienda è stata fondata da ing. Epaminonda Ceccarelli  ( 1925-2011 ) , oggi è diretta da quasi dal figlio Giovanni Ceccarelli e l’ufficio ha  sede a Ravenna sulla costa Adriatica.
CYD con la direzione di Giovanni Ceccarelli ha  iniziato con la progettazione di barche da regata per la regola IOR dalla classe Ton Mini, Classe Quarter Ton a Tre Classe Quarter Ton e la classe Open per il lago, ma abbiamo avuto anche un occhio alle barche a vela di piccole personalizzati o costruire in serie,  nel corso degli anni l’ufficio si è ampliato e nei primi anni del 1990 nella serie-produzione di barche a motore.
Ora l’azienda lavora per la progettazione di yacht di serie sia per la vela e yacht a motore.

La società opera anche nel settore della progettazione per marina da  diporto  e nelle consulenza per l’acquisto di imbarcazioni , trasformazioni e perizie per privati o per le princiapali compagnie assicurative  tra cui ricordiamo Generali , Allianz , Lloyd , Italiana Assicurazioni , Groupama .

La metodologia di lavoro è la stesso ssia per la progettazione di uno yacht di serie  sia per la progettazione di uno yacht di Coppa America.

In questo particolare settore la Coppa Anmerica Giovanni Ceccarelli è stato in entrambe il designer principale e direttore tecnico  prima per Mascalzone Latino  nel 2003 ad Auckland in Nuova Zelanda e  poi per +39 challenge nel 2007 a Valencia – Spagna
Questo flusso incrociato di informazioni e idee, da un settore all’altro sono collegati con due elementi:  l’acqua e quindi  l’ambiente, il mare aperto o dentro l’acqua e la nostra passione per navigare.

Alla  CYD amiamo il nostro lavoro e ci piace il mare, noi abbiamo rispetto di esso, e abbiamo la passione di vela che è alla base del nostro lavoro.
Carriera di Giovanni Ceccarelli come yacht designer ha iniziato come velista quando era adolescente, è stato vincitore di diversi campionati italiani con gommone monotipo come l’Europa o Strale e anche gare ad alto livello come pilota con Flying Junior e 470 e poi con la barca IOR del suo progettazione.

L’ufficio presso CYD combina la più recente tecnologia di progettazione e tecniche della progettazione in 3D parametrici, e calcoli FEM software CFD, ma ricordiamo che sempre alla  CYD iniziamo un nuovo progetto da un foglio bianco con alcuni schizzi a mano facendo ciao, a volte di fronte al cliente cercando di trasferire i loro desideri in realtà. I nostri progetti alla loro base sono una combinazione di stile e di tenere il mare italiano.
Come testimonianza di questo, una serie di premi sono stati raccolti nel corso degli anni, come vincitore per 3 volte il premio di miglior designer in Italia, vincitore del premio barca dell’anno nel Salone Nautico di Genova nel mese di ottobre 2010 con lo yacht Azuree 33 la piccolo yacht del cantiere turco Sirena Marine, e anche in gara il vincitore di otto gare di campionato mondiale IOR e la regola ILC, vincitore di numerosi campionati italiani, vincitore nel 2010 del Campionato Europeo di imbarcazioni sportive a San Pietroburgo in Russia.

Il nostro design in questi anni coperti dal gommone piccola barca di Coppa America di vela e la divisione sia da piccole a grandi yacht personalizzati o serie in imbarcazione a motore.
Alla  CYD possiamo  coprire tutti gli aspetti della spirale yacht design, dall’architettura navale utilizzando CFD allo stile esterno e interno, interior design e di ingegneria sia in legno, materiali compositi, e alluminio.
Siamo in grado all’interno per dare al cliente un pacchetto completo pronto da costruire, ma con la nostra passione per la vela andremo anche con i clienti per testare la navigazione in mare in regata o crociera in acque blu. A CYD lavoriamo anche nella consulenza per privati ​​per l’acquisto di una barca o per le assicurazioni o come consulente per la corte sia in Italia che fuori.
Giovanni Ceccarelli è il Presidente della AS.PRO.NA.DI  l’Associazione italiana degli yacht designer che ha organizzato la sfida Diporthesis  per tesi di laurea che ha avutro un grande successo e verrà ripetuta nel 2013.
Giovanni Ceccarelli ha insegnato  architettura navale e yacht design  in Università di Ingegneria di Forlì come professore a contratto  e in vari  Master in Yacht Design  come lo IED a Venezia  ed  ISYE a Ravenna .