SEAMED 2010 – Intervento Giovanni Ceccarelli


DESIGN E INDUSTRIALIZZAZIONE _ ABSTRACT

Messina , luglio 2010

In un momento di crisi come questo la cantieristica Italiana e mondiale sta attraversando, la filiera  deve guardare al dopo e lo deve fare facendo un’analisi del mercato, pensando a nuovi prodotti innovativi e per il nuovo mercato che verrà, ma al tempo stesso deve pensare a come produrli.
Ancora oggi la cantieristica Italiana molto spesso non è industria ma è un artigiano evoluto come metodologie produttive.
Il design dell’ unità da diporto deve essere pensato ed integrato nella industrializzazione del prodotto, il progettista deve essere attento e al fianco del cantiere in queste fase della produzione che possono essere determinanti  per il prodotto finale in termini  di tempo costo e penetrazione nel mercato.
Il progettista deve essere attento, lavorare in sinergia con il cantiere e con i loro sistemi produttivi, con questo mio intervento analizzo questo aspetto di design ed industrializzazione, ripercorrendo anche un caso di imbarcazione da noi  disegnata con  grande attenzione all’industrializzazione del prodotto .

Vuoi leggere l’inter ontervento scarica il PDFdi seguito  SEAMED 2010 TESTO CECCARELLI GIOVANNI

Il testo non potrà comunque essere riprodotto o utilizzato anche in forma parziale senza il consenso dell’autore.